CONTATTACI
INFORMAZIONI

lepri.antonio@gmail.com

Tel:  +39 328 951 8185

Oftalmopatia - Basedow
 

Il morbo di Graves-Basedow è malattia dovuta ad un’alterazione del sistema immunitario,e rappresenta una delle più comuni cause di ipertiroidismo. Sembra essere il risultato di una complessa rete di interazioni tra fattori genetici ed ambientali.

Il termine Oftalmopatia Basedowiana (OB) definisce il complesso delle manifestazioni oculari che si osservano frequentemente nei pazienti affetti da questa patologia. Può precedere,essere concomitante o seguire l’ipertiroidismo e non è in relazione con la gravità della disfunzione tiroidea.

Il principale fattore di rischio per l’insorgenza dell’OB è il fumo. Maggiore è il numero di sigarette fumate al giorno,maggiore è il rischio,mentre la cessazione del tabagismo sembrerebbe ridurlo.

Le donne hanno un rischio cinque volte superiore rispetto agli uomini di sviluppare OB.

La patologia è caratterizzata da: coinvolgimento dei tessuti molli, retrazione palpebrale, proptosi (dislocazione del bulbo oculare in avanti), neuropatia ottica, miopatia restrittiva dei muscoli extraoculari.

L’approccio terapeutico è multidisciplinare e prevede innanzitutto la normalizzazione della funzione tiroidea. È possibile una terapia medica mediante l’utilizzo di farmaci corticosteriodei e immunosoppressori. L’approccio chirurgico mira a decomprimere le strutture endorbitarie e a ripristinare il corretto allineamento dei bulbi oculari. Possono seguire infine interventi chirurgici palpebrali.